La formula in sintesi

Ciascuno dei nostri ingredienti è stato selezionato per la sua efficacia. Puoi trovare tutti gli ingredienti del prodotto selezionato raggruppati in famiglie in base al loro ruolo.

Tecnologia Global Cellular Protection

Assorbente

  • Talc

Protezione solare

  • Zinc oxide [nano]

Profumo e fragranza

  • Benzyl benzoate
  • Citronellol
  • Fragrance (parfum)
  • Geraniol
  • Hexyl cinnamal
  • Hydroxycitronellal
  • Limonene
  • Linalool

Texture

  • Caprylyl glycol
  • Coco-caprylate / caprate
  • Hydrogenated polydecene
  • Mica (ci 77019)
  • Nylon-12

Effetti visibili sulla pelle

  • Iron oxides (ci 77491)
  • Iron oxides (ci 77492)
  • Iron oxides (ci 77499)
  • Titanium dioxide (ci 77891)

Protezione del prodotto

  • Triethoxycaprylylsilane

Ingredienti sotto la lente d'ingrandimento

Gli ingredienti delle nostre formule sono stati selezionati secondo criteri dermatologici molto rigorosi e consigliati da esperti tossicologici indipendenti. Classificati in tre principali categorie di principi attivi, scoprirete la natura, il ruolo e l'origine di ciascuno cliccando sul loro nome.

Qui sono raggruppati gli ingredienti che contribuiscono all’efficacia attesa del prodotto: quelli che ottimizzano o preservano i meccanismi biologici della pelle (come l’idratazione, la rigenerazione, l’azione relipidante), e quelli che svolgono un’azione fisico-chimica molto specifica (esfolianti, opacizzanti, filtri solari ecc.).

Gli ingredienti elencati qui sono quelli contenuti nell'ultima formula per questo prodotto. Poiché potrebbe esserci un intervallo di tempo tra la sua produzione e la sua distribuzione sul mercato, ti invitiamo a consultare l'elenco degli ingredienti sulla confezione.

Talc

Che cos’è?

Talco.

A cosa serve?

Assorbente: riduce al minimo l'eccesso di umidità sulla superficie della pelle.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Zinc oxide [nano]

Che cos’è?

Ossido di zinco (con nanoparticelle).

A cosa serve?

Protezione solare: schermo minerale, riflette le radiazioni UV.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Mica (ci 77019)

Che cos’è?

Pigmento bianco (mica).

A cosa serve?

Colorante: ottimizza e stabilizza il colore del prodotto.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Nylon-12

Che cos’è?

Polimero di poliammide.

A cosa serve?

Agente sensoriale: ottimizza l’attrattiva sensoriale per garantire il piacere di utilizzo del prodotto, offrendo una sensazione setosa con effetto finale opacizzante.

Come si ottiene?

Sintesi

Per selezionare un ingrediente, NAOS può ricorrere alla sintesi per:
- ricostituire una molecola naturale senza doverla estrarre da una pianta e quindi rispettare maggiormente la biodiversità,
- ottenere un ingrediente puro e perfettamente definito.

Hydrogenated polydecene

Che cos’è?

Polimero.

A cosa serve?

Legante: consente di unire tra loro tutti gli ingredienti per ottenere una polvere compatta.

Come si ottiene?

Ottenuto per sintesi da olio minerale.

Titanium dioxide (ci 77891)

Che cos’è?

Pigmento bianco (biossido di titanio).

A cosa serve?

Effetti visibili sulla pelle: colora o uniforma l'incarnato fornendo pigmenti, agenti perlescenti o riflettori di luce.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Oryza sativa (rice) bran oil

Che cos’è?

Olio di riso.

A cosa serve?

Contribuisce alla tecnologia Global Cellular Protection.
Questa tecnologia ottimizza i meccanismi di protezione biologica della pelle, in particolare le sue proprietà antiossidanti e la capacità di proteggere il DNA cellulare.

Come si ottiene?

Estrazione di crusca di riso.

Coco-caprylate/caprate

Che cos’è?

Derivato dell’acido grasso.

A cosa serve?

Legante: consente di unire tra loro tutti gli ingredienti per ottenere una polvere compatta.

Come si ottiene?

Combinazione di acido grasso e alcol grasso di origine vegetale.

Iron oxides (ci 77492)

Che cos’è?

Pigmento giallo (ossido di ferro).

A cosa serve?

Effetti visibili sulla pelle: colora o uniforma l'incarnato fornendo pigmenti, agenti perlescenti o riflettori di luce.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Iron oxides (ci 77491)

Che cos’è?

Pigmento rosso (ossido di ferro).

A cosa serve?

Effetti visibili sulla pelle: colora o uniforma l'incarnato fornendo pigmenti, agenti perlescenti o riflettori di luce.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Tocopheryl acetate

Che cos’è?

Derivato della Vitamina E.

A cosa serve?

Contribuisce alla tecnologia Global Cellular Protection.
Questa tecnologia ottimizza i meccanismi di protezione biologica della pelle, in particolare le sue proprietà antiossidanti e la capacità di proteggere il DNA cellulare.

Come si ottiene?

Sintesi

Per selezionare un ingrediente, NAOS può ricorrere alla sintesi per:
- ricostituire una molecola naturale senza doverla estrarre da una pianta e quindi rispettare maggiormente la biodiversità,
- ottenere un ingrediente puro e perfettamente definito.

Triethoxycaprylylsilane

Che cos’è?

Derivato del silossano.

A cosa serve?

Stabilizzante: stabilizza lo schermo minerale o il pigmento.

Come si ottiene?

Sintesi

Per selezionare un ingrediente, NAOS può ricorrere alla sintesi per:
- ricostituire una molecola naturale senza doverla estrarre da una pianta e quindi rispettare maggiormente la biodiversità,
- ottenere un ingrediente puro e perfettamente definito.

Caprylyl glycol

Che cos’è?

Poliolo.

A cosa serve?

Legante: consente di unire tra loro tutti gli ingredienti per ottenere una polvere compatta.

Come si ottiene?

Sintesi

Per selezionare un ingrediente, NAOS può ricorrere alla sintesi per:
- ricostituire una molecola naturale senza doverla estrarre da una pianta e quindi rispettare maggiormente la biodiversità,
- ottenere un ingrediente puro e perfettamente definito.

Stearyl glycyrrhetinate

Che cos’è?

Derivato dell'enoxolone o dell'acido 18-beta-glicirretinico.

A cosa serve?

Contribuisce alla tecnologia Global Cellular Protection.
Questa tecnologia ottimizza i meccanismi di protezione biologica della pelle, in particolare le sue proprietà antiossidanti e la capacità di proteggere il DNA cellulare.

Come si ottiene?

Combinazione di alcool grasso di origine vegetale e acido glicirretinico estratto dalla liquirizia.

Iron oxides (ci 77499)

Che cos’è?

Pigmento nero (ossido di ferro).

A cosa serve?

Effetti visibili sulla pelle: colora o uniforma l'incarnato fornendo pigmenti, agenti perlescenti o riflettori di luce.

Come si ottiene?

Origine minerale.

Fragrance (parfum)

Che cos’è?

Composizione della fragranza.

A cosa serve?

Profumo e Fragranza: conferisce al prodotto un’attrattiva sensoriale olfattiva.

Come si ottiene?

Combinazione di molecole odorose di sintesi e vegetali.

Linalool

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Hexyl cinnamal

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Hydroxycitronellal

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Limonene

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Benzyl benzoate

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Geraniol

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Citronellol

Che cos’è?

Composto profumato.

A cosa serve?

Profumo e fragranza: componente del profumo

Come si ottiene?

Origine vegetale e di sintesi.

Per quale tipo di pelle è fatto questo prodotto? Come si applica Poudre Bronzante 2 Soli ? Quando usarlo? Quali sono i formati disponibili?

Tutte le risposte sono sul sito web di INSTITUT ESTHEDERM.

Altre formule INSTITUT ESTHEDERM

Adaptasun Brume Soyeuse 3 Soli

INSTITUT ESTHEDERM

Scopri la composizione

Autobronzant Soin Visage Hâle Intense

INSTITUT ESTHEDERM

Scopri la composizione